FotoFelici
Master Class

FotoFelici Master Class è il corso che ti trasformerà in un fotografo professionista immergendoti nella pratica.

Se fossi in te ci dedicherei qualche minuto della tua attenzione perchè grazie a questo corso potrai riuscire finalmente a farti pagare per fare ciò che ami

DOPO IL CORSO SARAI IN GRADO DI...

DI COSA PARLEREMO ALLA MASTER CLASS

ESPOSIZIONE

Sarai perfettamente in grado di gestire e padroneggiare:
  • Diaframma
  • Tempi di scatto
  • ISO
  • Esposizione

INQUADRATURA

Sarai in grado di inquadrare correttamente il tuo soggetto coi i vari piani fotografici (mezzobusto, primopiano, ecc)

COMPOSIZIONE FOTOGRAFICA

Come componi una foto è uno degli elementi che fa diventare la tua foto un'opera d'arte. Al parti di un quadro o un dipinto.

Ti insegnerò come si fa, come si utilizzano tecniche come ad esempio la regola dei terzi, per comporre correttamente la tua foto

LUCE

Saprai gestire la luce, quando usare il flash e quando no. La luce può essere la tua miglior amica o la tua peggior nemica.

Imparerai le tecniche per fotografare con la luce naturale e saprai quando usare il flash o quando proprio non devi.

I TRUCCHETTI DEL MESTIERE

Ti insegnerò tutti i trucchetti dei PRO. Una delle cose che vale di più in assoluto. Avere qualcuno che condivida con te la sua esperienza sul campo non ha prezzo.

CHI DOVREBBE PARTECIPARE ALLA MASTERCLASS FOTOFELICI

  • Diaframma
  • Tempi di scatto
  • ISO
  • Esposizione

COME SI SVILUPPA

DURATA

?

DAL VIVO!

Elemento fondamentale: il fatto di incontrarci di persona mi permetterà di vederti utilizzare la macchina fotografica.

Mi potrò accorgere degli eventuali errori e difficoltà e correggere il tutto alla base

DOMANDE & RISPOSTE

Ci sarà una parte dedicata alle domande e risposte. Potrai farmi tutte le domande che vorrai. Puoi prepararle anche prima, così da non dimenticare nulla

CHI è GIULIO ACCONCIA

Mi sono stabilito a Milano solo da qualche anno e mi sto dedicando totalmente al progetto FotoFelici che è nato con l’idea di creare un gruppo di persone che condividessero la propria passione per questo lavoro.
Il mio obiettivo infatti è quello di darti gli strumenti necessari per fare il fotografo professionista.
Prima vivevo e lavoravo in Messico, tra Cancun e Playa del Carmen, ai Caraibi in pratica, puoi cercarmi su Instagram se vuoi. Ero supervisore e responsabile fotografi in alcuni resort super lusso. Mi occupavo di questo principalmente, formare fotografi.

Sono sicuro che ti starai chiedendo perchè sono tornato in Italia? Beh perchè l’Italia è un posto fantastico, ma ti accorgi di ciò solo quando stai via per un bel po’ come ho fatto io…

Per stare bene in Italia però ci sono alcune condizioni che sono necessarie tra cui fare un lavoro in cui ti rispecchi.

Il lavoro è dove impieghiamo la maggior parte del nostro tempo ed energie. Quindi è fondamentale rispecchiarsi in quello che si fa, fare un lavoro frustrante perchè magari non è quello che sognavi di fare, circondato da colleghi a loro volta frustrati equivale in pratica a vivere una vita (de merd) frustrante.

Le persone con cui siamo a stretto contatto ci condizionano, è un dato di fatto, quindi è molto importante circondarsi di persone positive, non di “rassegnati”.

Come riconoscere un rassegnato? Molto semplice, si lamenta spesso.

Non voglio criticare assolutamente queste persone, ma è fondamentale riconoscerle e cercare di starci alla larga. Non per cattiveria ma semplicemente perchè ti scaricano. Noi invece abbiamo bisogno di persone che ci danno la carica. Stimolarci a vicenda!

Principalmente anche per questo sono tornato in Italia, il lavoro che facevo non era più stimolante e avevo la necessità di cambiare, per diverse ragioni.

Perchè lo faccio? E perchè tu dovresti fare il corso? Il motivo è molto semplice.

Quando ho iniziato le ansie non erano poche.

Ero in continua ricerca di informazioni, tecniche e manuali che avrebbero potuto migliorare le mie fotografie.

Ma più ricercavo più allontanavo il giorno 0. Il giorno in cui mi sarei messo in gioco.

Allora mi sono chiesto: “cosa avrebbe voluto il Giulio del giorno 0?” Avrebbe voluto qualcuno che gli mostrasse la via e gli spiegasse esattamente come e cosa fare. So esattamente le tue esigenze. E ti dirò di più, andrò dritto al punto. Abbiamo bisogno di…….. Vado dritto al punto: abbiamo bisogno di persone in gamba al nostro fianco. Cosa significa? Che dopo il corso ci sarà la possibilità di lavorare insieme a noi.

Dipenderà da te, dalla voglia e l’impegno che ci metterai e se ovviamente lo vorrai fare, magari ti sto sulle scatole.

Se sei arrivato/a fino a questo punto per me sei già sopra la media in quanto hai dedicato del tempo a te stesso/a, leggendo la guida e adesso leggendo questa pagina.

Un “rassegnato” per citare il termine di prima, essendo appunto rassegnato tende a denigrare ogni opportunità o spiraglio, trovando il pelo nell’uovo che gli permette di autoconvincersi di aver ragione, cioè che è tutto una merda e tornare alla propria routine. Routine che se finora non ha prodotto risultati difficilmente lo farà in futuro.

Einstein diceva che la vera follia è continuare a ripetere le stesse azioni aspettandosi risultati diversi…

NON É TUTTO UNA MERDA! Ma proprio no! Ma è fondamentale circondarsi delle persone giuste e trovare la propria strada. Questo è il motivo principale per cui lo facciamo. Trovare le “persone giuste” con cui lavorare!

Sarò sincero, mi sento positivo su di te! Non ci conosciamo ancora, è vero, ma un “rassegnato” non arriva fino a questo punto. Si ferma forse alla fine della guida gratuita, forse. Poi magari mi sbaglio, chissà se avrò ragione.